REPORT LAST LEAGUE STAGES 2020

da | Dic 10, 2020 | Tappa Lega LPTAA

Report 12^ Tappa LPTAA 2020 (road to Paupergeddon Milano 2021)

Location: Online (MTGOnline)

Data: martedì 02 dicembre 2020

Torneo:  9 giocatori

1^ Stefano Fait (Gaffiere1903) pt. 9 – Goblins

2^ Franco Perotto (B4tterskull2) pt. 9 – Hexproof

3^ Alessandro Moretti (A_AdeptoTerra) pt. 9 – UR Fae

4^ Stefano MIori (SickWorld) pt. 9 – Boros Bully

5^ Sandro Dalvit (betullo) pt. 6 – Mono U delver 

6^ Samuel Debiasi (EraOFInnovation) pt. 6 – Hexproof

7^ Enrico Vesentini (REnrico) pt. 6 – UR Control

8^ Andrea Raoss (fald_on) pt. 1 – UR Fae

9^ Nicola Cordeschi (ilFritto) pt 0 – Walls Combo

Ecco il mazzo del vincitore:

Goblin by Gaffiere 1903 (aka Stefano Fait)

SPECIALE *GOBLINS* by Stefano Fait

Era la prima volta che giocavo questo mazzo, e queste sono le mie impressioni su questa lista.

PRO:

1) i goblin vanno di fretta: andare agli addizionali/finire il tempo è impossibile;

2) i goblin sono amici del Popolo: l’intero mazzo costa meno di 6 tix;

3) giocare Mogg Fanatico fa tanto 2007;

4) fare serata con un goblin sarebbe sicuramente più avventuroso che uscire con un elfo (probabilmente ti trascinerebbe ad un’apericena).

CONTRO:

1) il mono Tarfire tutorato con Matrona Goblin ha sempre il suo fascino, ma non credo sia il caso di giocarlo (a meno che non siate felici di pescare uno Shock);

2) se fai 0-4 le Matrone si incazzano: 3 sono tante, forse 2 sarebbero più gestibili;

3) goblin su Slitta è molto importante e ne vorrei uno (o due) in più, anche se la sua “slitta” mi ha sempre fatto un po’ pena;

4) le due Relic in side erano state aggiunte appositamente per infastidire Matteo Mazzola (campione in carica del Paupergeddon) e i suoi Mazzetti, però ha paccato all’ultimo rendendo tutto vano;

5) non credo che questo mazzo sia FORTE.