Inside the Challenge #9 & Mini-Report: a Ferro e Fuoco

da | Nov 11, 2019 | Pietro Bragioto

Articolo di Pietro Bragioto

I numeri nudi e crudi

  1. Fog Tron (Modern_Monkey 9-1)
  2. Boros Monarch (nahnahe1 9-1)
  3. Elves (c_is_for_cookie 7-2)
  4. Burn (auzzie51 6-3)
  5. Fog Tron (A_AdeptoTerra 6-2)
  6. Pisellini (Chompers203 5-3)
  7. Boros Bully (Sti 5-3)
  8. Burn (MatheusPonciano 5-3)
    .
  9. Burn (raisans 5-2)
  10. Affinity (Sanchez5272)
  11. UB Alchemy (matseusguimaraes)
  12. Burn (MichaelArmando)
  13. Fog Tron (Hellsau)
  14. Boros Bully (maian)
  15. Slivers (swiftwarkite2)
  16. Izzet Flicker (janicestone)
  17. Fog Tron (mlovbo)

Considerazioni

  • Il ferro del Tron:
    storicamente eravamo abituati ai Tron player che in Challenge si assestavano nella fascia 4-8, ma ieri abbiamo visto uno spike in popolarità senza precedenti.
    Online si sa, molti non giocano Tron per il clock ed il numero elevato di click e stress che possono richiedere 7 turni di svizzera, altri perchè non hanno la skill e altri, semplicemente, odiano l’archetipo; fatto sta che il mazzo è rimasto meno giocato di altri Tiers, anche quando era un buon metacall.
    Ora questa scelta è talmente buona che molti hanno provato a salire sul Loop-Train in cerca di fortuna: la popolarità dell’archetipo è salita vertiginosamente fino ad avere 17 seguaci con il 23% di metashare, numeri da Jeskai.
    Nonostante gli effetti warpanti nel meta inizino a farsi sentire come vedremo in seguito, il metashare di top8 e top16 è ben lontano dall’ex Tier 1: stiamo parlando di 4 copie in top 16, delle quali 2 in top8, entrambe pilotate / co-pilotate da player italiani, di questa redazione per giunta!

Fog Tron by Modern_Monkey, 1st Place Pauper Challenge 10/11/2019

Creature: (10)
Dinrova Horror
Mnemonic Wall
Mulldrifter
Stonehorn Dignitary

Sorcery: (1)
Compulsive Research

Instant: (17)
Condescend
Ephemerate
Exclude
Forbidden Alchemy
Ghostly Flicker
Impulse
Moment’s Peace
Mystical Teachings
Prohibit
Pulse of Murasa
Weather the Storm

Artifact: (10)
Expedition Map
Prophetic Prism
Simic Signet

Land: (22)
Cave of Temptation
Remote Isle
Snow-Covered Island
Thornwood Falls
Urza’s Mine
Urza’s Power Plant
Urza’s Tower
Sideboard: (15)
Stonehorn Dignitary
Moment’s Peace
Ancient Grudge
Dispel
Electrickery
Fireball
Hydroblast
Pyroblast
Ulamog’s Crusher
Unwind

.

Fog Tron by A_AdeptoTerra, 5th Place Pauper Challenge 10/11/2019

Creature: (13)
Dinrova Horror
Mnemonic Wall
Mulldrifter
Stonehorn Dignitary

Sorcery: (1)
Compulsive Research

Instant: (17)
Ephemerate
Ghostly Flicker
Impulse
Moment’s Peace
Mystical Teachings
Prohibit
Pulse of Murasa
Rain of Revelation
Unwind

Artifact: (7)
Expedition Map
Prophetic Prism

Land: (22)
Cave of Temptation
Island
Remote Isle
Thornwood Falls
Tranquil Cove
Urza’s Mine
Urza’s Power Plant
Urza’s Tower
Sideboard: (15)
Moment’s Peace
Ancient Grudge
Dispel
Electrickery
Hydroblast
Pyroblast
Red Elemental Blast
Ulamog’s Crusher
Weather the Storm

.

  • Equilibrio ristabilito in casa Boros
    Nella scorsa settimana si stava accennando un trend positivo di Bully sia in Winrate sia in metashare a scapito del fratello, questo weekend abbiamo avuto un invertimento di tendenza dove Bully è tornato ad avere lo stesso numero medio di giocatori di Monarch e presenta una winrate che cala sotto il 50%: effetto senza dubbio dell’alto numero di Fog Tron, uno dei Mu peggiori di Bully che non può essere vinto dall’aggressività di qualche Seeker o Battle Screech, il più delle volte.
    Dall’altro lato, la versione Monarch ha avuto un’interessante spikata della Winrate che ha raggiunto il 60%, dato relativamente curioso visto che tutti i Mu contro gli archetipi più popolari sono combattuti, vedremo se il trend proseguirà ma non penso.
    Nella prossima Challenge, mia spetto che sempre più Boros player adottino una versione di Boros Monarch con 2 Bojuka e 2 Okiba-Gang Shinobi di main ed una side settata da Tron, spostandosi sempre più da Bully se l’ascesa di Fog Tron dovesse continuare.

Boros Monarch by nahnahe1, 2nd Place Pauper Challenge 10/11/2019

Creature: (18)
Glint Hawk
Kor Sanctifiers
Kor Skyfisher
Okiba-Gang Shinobi
Palace Sentinels
Thraben Inspector

Instant: (11)
Galvanic Blast
Lightning Bolt
Prismatic Strands

Artifact: (7)
Alchemist’s Vial
Golden Egg
Prophetic Prism

Enchantment: (3)
Journey to Nowhere

Land: (21)
Ancient Den
Bojuka Bog
Boros Garrison
Great Furnace
Radiant Fountain
Secluded Steppe
Snow-Covered Plains
Wind-Scarred Crag
Sideboard: (15)
Kor Sanctifiers
Electrickery
Leave No Trace
Lone Missionary
Pyroblast
Reaping the Graves
Relic of Progenitus
Shenanigans
Standard Bearer

.

  •  L’incendio divampa:
    I numeri del mono rosso più in voga continuano a confermarsi per una buona fetta di metagame, nonostante l’instabilità dell’archetipo che lo penalizza a volte e il potente hate nel formato, Burn sembra predare su 3 dei mazzi in cima al metashare: Elfi, Tron e Boros Monarch.
    Per ora non sta avendo Winrate stellari ma continua la sua presenza in top8 e con 2 piloti in top 16, continuando ad influenzare il metagame e le side con il suo importante metashare che sembra si sia stabilizzando sopra il 10%.

 

  • Una sfumatura di verde:
    Nella scorsa analisi, accennavamo delle difficoltà incontrate da Stompy nel cambio di meta perchè uno swap Jeskai into Boros non è certo favorevole; il rigoglioso prosperare di Tron nella sua accezione Fog non ha certo aiutato in questo senzo.
    Ci ritroviamo quindi con la winrate ai minimi storici e ben sotto il 40%, in un mondo dove nemmeno lo storico pilota _Dissonance_ si dimostra sempreverde.
    Nel mentre gli elfi continuano un solido Winrate del 60% che non trova un vasto seguito di supporter e piloti: solo 4 piloti al via ed il veterano c_is_for_cookie porta a casa una buona top 4, arrendendosi solo al Boros finalista.
    .
  • Si può evadere dal solito:
    Nonostante l’ombra di Tron e l’influenza di Burn sul meta, resta spazio per la sperimentazione, l’innovazione o, semplicemente, per portare in alto il proprio pet deck: UB Angler, UR Flicker, Pisellini e Slivers fanno sorridere e sono un tuffo nel passato abbastanza suggestivo.
    Anche il 28% di altri mazzi, sotto le 3 presenze, è decisamente incoraggiante me gira e rigira, la domanda scettica alla fine è sempre quella.
    questo mazzo può battere Tron?
    Ne approfitto per rinnovare polemicamente i ringraziamenti alla case madre per i suoi lungimiranti ban che nella loro oculatezza porteranno ad una catena di tagli che snaturerà, imbruttirà e depotenzierà in senso negativo il bel formato.
    Chi l’avrebbe mai detto che Tron sarebbe stato un problema senza combo e tempo in giro ai tornei?

Pisellini by Chompers201, 6th Place Pauper Challenge 10/11/2019

Creature: (19)
Akroan Skyguard
Benevolent Bodyguard
Deftblade Elite
Lagonna-Band Trailblazer
Sacred Cat
Seeker of the Way

Instant: (9)
Defiant Strike
Emerge Unscathed
Mutagenic Growth

Enchantment: (15)
Cartouche of Solidarity
Cho-Manno’s Blessing
Ethereal Armor
Hyena Umbra

Land: (17)
15 Plains
Secluded Steppe
Sideboard: (15)
Cho-Manno’s Blessing
Beckon Apparition
Celestial Flare
Circle of Protection: Green
Journey to Nowhere
Lifelink
Obsidian Acolyte
Shield of Duty and Reason
Standard Bearer
Sundering Growth

.

Slivers by swiftwarkite2, 15th Place Pauper Challenge 10/11/2019

Creature: (32)
Bladeback Sliver
Gemhide Sliver
Muscle Sliver
Plated Sliver
Predatory Sliver
Sidewinder Sliver
Sinew Sliver
Virulent Sliver

Sorcery: (7)
Lead the Stampede
Winding Way

Instant: (2)
Prismatic Strands

Land: (19)
Ash Barrens
Blossoming Sands
Snow-Covered Forest
Snow-Covered Mountain
Snow-Covered Plains
Sideboard: (15)
Prismatic Strands
Electrickery
Essence Warden
Faerie Macabre
Gorilla Shaman
Spinneret Sliver
Standard Bearer
Weather the Storm

.

UR Flicker by Janicestone, 16th Place Pauper Challenge 10/11/2019

Creature: (14)
Archaeomancer
Augur of Bolas
Mulldrifter
Sea Gate Oracle

Sorcery: (10)
Deep Analysis
Flame Slash
Forked Bolt
Preordain

Instant: (14)
Brainstorm
Counterspell
Dispel
Ghostly Flicker
Harvest Pyre
Lightning Bolt

Land: (22)
Ash Barrens
Evolving Wilds
Izzet Boilerworks
Radiant Fountain
Snow-Covered Island
Snow-Covered Mountain
Sideboard: (15)
Electrickery
Gorilla Shaman
Hydroblast
Pyroblast
Red Elemental Blast
Relic of Progenitus

.

UB Angler by matseusguimaraes, 12th Place Pauper Challenge 10/11/2019

Creature: (12)
Augur of Bolas
Gurmag Angler
Mulldrifter
Stormbound Geist

Sorcery: (11)
Chainer’s Edict
Ponder
Preordain

Instant: (18)
Accumulated Knowledge
Agony Warp
Counterspell
Disfigure
Dispel
Doom Blade
Echoing Decay
Exclude
Miscalculation
Soul Manipulation

Land: (19)
Ash Barrens
Bojuka Bog
Dimir Aqueduct
Dismal Backwater
Island
Swamp
Sideboard: (15)
Stormbound Geist
Dispel
Annul
Diabolic Edict
Forbidden Alchemy
Hydroblast
Nihil Spellbomb
Shrivel

.

Disclaimer:

l’analisi vera e propria è finita, andate in pace (ironico, nessuna offesa religiosa, no politically correct pls ndr.). Quello che seguirà è qualcosa di meno tecnico ed è una lettura leggera, per sorridere con un pizzico di orgoglio per la community italiana ed un retrogusto squisitamente autocelebrativo.
Spero di aver prevenuto eventuali critiche in proposito: quello che verrà dopo è staccato dall’articolo “serio” e lo riporto in seguito perchè riguarda la Challenge ed è troppo leggero/goliardico per occupare un articolo a sè in questo blog.
.
.
.

Bonus Track: Monkeys’ night

Francesco Manzari alias Manza aka Modern_Monkey oppure NancyBoy: per gli amici Nancy

Volevo solamente vedermi il Pro Tour con il wi-fi altrui e stare in compagnia, tra un pianto e l’altro; così ho ignorato le classiche indecisioni di Nancy pre-challenge, comparabili a quelle di una donna per il vestito da matrimonio: questa volta le indecisioni vertevano su Jerskai Ephemerate con i Ninja, UB Angler con Delver e altre proposte indecenti.
Dopo 15 minuti di inconcludente brewing sui suddetti, lo convinco ancora una volta a giocare Tron, anche se la sua versione ha una manabase un po’ da schiappare ed i Signet UG che sono un ottimo sciogli dubbi per i side out.

Tocchiamo qualcosa di side: togliamo 2 Gryff per mettere un morettiano Unwind contro Tron e Burn ed un mono per champagne di Fireball per wrattare o far la finality in faccia a Midrange che potevano non farci loopare come MBC e peste; inserimenti entrambi molto azzeccati nel corso del torneo, la Fireball in un modo che non mi sarei aspettato!
Alla fine, vuoi perchè al Pro Tour la top 4 erano solo UGx Food, vuoi perchè volevo aiutare Modern_Monkey a interrompere il suo digiuno di top 8, mi sono messo anch’io a far la Challenge dal secondo turno.

Svizzera 6-1:

  1. Stompy di _Dissonance_ 2-1 perchè lui è un treno e almeno 1 o 2 partite di quarto te le chiude. Sempre.
  2. Mono U Freed 2-0, dopo doppia isola, mappa e Ponder mi viene un dubbio fastidioso, googlo instant e come pensavo ci troviamo di fronte al Freed combo mono blu che tutora e scomba con Bounceland+Zendikon blu+Freed post Gigadrowse visto che ne gioca 4 e trasmuta l’impossibile, full credit a me che so come giocare contro i combo poveri perchè Nancy non ne sarebbe uscito con l’approccio ultra conservativo di tenersi tutti i counter all’ultimo senza sapere cosa aspettarsi.
  3. UB Delver di DiegoBrando 1-2, il ragazzo dovrebbe aver stremmato, il suo mazzo deve schiappare per sua natura: g1 la sua partenza di doppio delver subito flippato non basta, g2 e g3 ha sempre partenze surreali con Delver anche doppio e rana iper-fast addirittura di terzo, bravo lui e in quel di Torino inizia il concerto di pianti nella Nancy house.
  4. Tron di Hellsau 2-0, ho il fortissimo sospetto che ci abbia regalato 2 partite con il suo stile di gioco, chiamiamolo così, soprattutto g2 dove lui non poteva perderla tanto che avevo intimato più volte a Nancy di concedere ma lui ha seguito il suo credo: “Tanto lui è un caprone, vediamo che succede che magari cappella!” ripetuto come un mantra fino all’improbabile vittoria. Avversario davvero sportivo e simpatico ma rimango con i miei seri dubbi sul resto, attendo i suoi video challenge su YouTube per fugure i suddetti dubbi.
  5. Stompy era un italiano che giocava lentissimo perchè stava facendo il pptq sealed ma allo stesso tempo non concedeva e l’attesa era stressante,
  6. Bully 2-x, non ho ricordi di questo turno, so solo che non ripeteremo mai più la sidata troll che ci è costata la top nell’ultima challenge ossia di mettere gli Ulamog on on the play sperando nella nuts, basta un solido lock con una spolverata di Grudge per portarla a casa nella maggioranza dei casi.
  7. Burn abbastanza pretenzioso fare un commento serio: lui non deve vedere nuts con troppe creature e noi dobbiamo salvarci con weather, fast Dinrova o un’eccessiva interazione tra counter e Hydro. Mu non facile ma Nancy era caldissimo, più di un Burn.

Finita la svizzera festeggiamo la top a lungo attesa e scopriamo che ce l’ha fatta anche il Moretti aka A_AdeptoTerra, sempre con Tron ovviamente!
.

Quarti: Bully 2-0
Partite a senso unico, se lui non fa monarca fast che non viene counterato c’è un barlume di speranza, altrimenti il loop di nebbie lo fa scivolare nello sconforto: Tron si conferma il vero scoglio che ferma Bully dall’aggiungersi ai Tier 1.
Nel frattempo, il Moretti è vittima dell’ennesima maledizione della top8 e cede sotto i colpi di due partenze veramente prepotenti di Burn: il sogno di una finale splittata si sgretola.

Semi: Burn 2-0
Si deve vendicare Moretti lottando contro le probilità, in queste partite M.M. ha sfoderato una dose di fortuna vergognosa in entrambi i game: g1 resistiamo ad una partenza di Ghitu, Thermo, Cursu con Weather di terzo, Dinrova di quarto seguito da Pulse e Muro; G2 apriamo Hydro e Weather e lui non vede una fonte di danno continuativa più delle nostre risposte e ciò ci permette di vedere altri counter, muro e portarla a casa con Teachings, mappa, weather.

Il momento topico della partita e forse uno dei più emblematici dell’intero torneo è stato questo: lui cala Firebrand Archer dopo il Thermo hydroblastato nel suo secondo, noi con 3 terre in campo e una stappata in mano, guardiamo la nostra Fireball champagne in mano ma ci manca il rosso.
Guardo Nancy e gli dico: “Zio peschiamolo sta fonte rossa, topdeckami un prisma!”.
Come già accennato, la scimmia era on fire ieri notte e l’oppo vedrà la sua arcera win-con soccombere da un Fireball da 1.

L’avversario cerca il flame post game in chat ma noi, consapevoli del fatto di aver visto anche troppo bene, la chiudiamo sportivamente e ne rimango stupito: non mi aspettavo questa maturità e diplomazia da parte nostra!
.

Finale: Boros Monarch 2-0
Infatti l’immaturità è subito riagguantata e la sportività finisce sotto i tacchi, con Nancy che dal nulla scrive al finalista: “Congrats for your 9-1”.
Il finalista era 9-0.
Devo dire che questo BM a ciel sereno mi ha lasciato piacevolmente sorpreso.
In entrambe le partite lui, contrariamente alle partenze anti statistiche di un piccione a turno che vedo su MTGO, parte piano e noi mettiamo in pratica il nostro gioco con la complicità di qualche counter.
La stessa musica si ripete in g2, abbiamo solo dovuto forzare una relic con un pulse e fare recursion di counter dal cimitero con muri flickerati quando il mare era calmo.
Che dire?
Congrats for your and our 9-1!