Inside the Challenge #3: la rivincita della Foresta

da | Set 23, 2019 | Pietro Bragioto

I numeri nudi e crudi

Dopo la parentesi playoff della settimana scorsa, si torna sul pezzo con una nutrita Challenge di ben 81 player!
Ormai la routine di analisi meta la conoscete: classifica generale dagli X-2 in sù con relativi grafici di archetipi e macroarchetipi per finire con il grafico a torta di metabreakdown dell’intera competizione.
Ringraziamenti doverosi al sempreverde “pproteus” con ai suoi collaboratori “_Zodiak” e “Diego_Brando”.

  1. Stompy (PR0boszcz 9-1)
  2. Stompy (Diego_Brando 8-2)
  3. Stompy (_DissonancE_ 7-2)
  4. Jeskai (Toastxp 6-3)
  5. Jeskai (_Bolawarrior_ 7-1)
  6. Elfi (alemilan19 6-2)
  7. Jeskai (Sti 5-3)
  8. Jeskai (pproteus 5-3)
  9. MBC (MichaelArmando 5-2)
  10. Burn (Lenny)
  11. Jeskai (msskinbolic)
  12. Jeskai (Morenothings)
  13. UB Ponza (iDaveW)
  14. Stompy (jsteed)
  15. Aura (jbtwist)
  16. Jeskai (LeoBertucci)
  17. Boros Monarch (Charmirost)
  18. Jeskai (_Batutinha_)

Win Rate mancanti:
– W Heroic 46%
– Affinity 50%
– G Ponza 35%
– Aura 50%
– Boros Monarch 55%

.

Considerazioni

  • La rivincita della foresta
    I mazzi mono verdi sembrano essere la prima scelta quando si parla di cercare un antidoto al dilagare di Jeskai: mentre elfi è riuscito a piazzare solo un buon risultato con un’onesta WR del 52%, Stompy ha fatto il botto con metà dei suoi piloti sull’ X-2 o better e con 3 player che hanno occupato il podio di questa Challenge.
    Un numero esprime a pieno il weekend da sogno di Stompy: 66%.
    A mio avviso questo risultato deriva dal fatto che Jeskai faccia fatica a trovare un equilibrio tra il settarsi verso il mirror e fronteggiare gli Aggro: la versione “Control” senza piccioni e senza seeker avrà pure una piccola edge nel mirror ma si lascia davvero scoperta ad assalti nell’early game.
    P.s. complimenti ad “alemilan19”, italiano di cui mi sfugge il nome irl, che ha raggiunto la top 8 della competizione con Elfi!

.

Stompy by PR0boszcz, 1st Place Pauper Challenge 22/09/2019

Creatures: (25)
Burning-Tree Emissary
Nest Invader
Nettle Sentinel
Quirion Ranger
River Boa
Silhana Ledgewalker
Skarrgan Pit-Skulk
Vault Skirge

Sorceries: (4)
Savage Swipe

Instants: (7)
Hunger of the Howlpack
Vines of Vastwood

Enchantments: (7)
Elephant Guide
Rancor
Lands: (17)
17 Forest

Sideboard: (15)
Epic Confrontation
Gleeful Sabotage
Hidden Spider
Serene Heart
Viridian Longbow
Weather the Storm

.

Elfi by alemilan19, 6th Place Pauper Challenge 22/09/2019

Creatures: (37)
Birchlore Rangers
Elvish Mystic
Elvish Vanguard
Fyndhorn Elves
Llanowar Elves
Lys Alana Huntmaster
Nettle Sentinel
Priest of Titania
Quirion Ranger
Timberwatch Elf
Wellwisher

Sorceries: (8)
Lead the Stampede
Winding Way

Artifacts: (1)
Viridian Longbow
Lands: (14)
14 Forest

Sideboard: (15)
Wellwisher
Viridian Longbow
Gleeful Sabotage
Magnify
Nylea’s Disciple
Serene Heart
Spidersilk Armor
Thermokarst

.

  • Tron Lunatico:
    Un altro fattore che ha favorito l’ascesa dell’ aggro verde è stata la mediocre performance di Tron, i cui 6 piloti segnano una battuta d’arresto con il 35% di winrate.
    Questo numero preoccupanti si può spiegare con l’orribile performance di 3 di questi 6 giocatori che hanno portato la versione “removal” di Tron, presumibilmente una build senza un consistente piano Fog e senza un’impostanzione all-in sul loop.
    Detto ciò nemmeno la versione Fog-Tron ha brillato particolarmente con il mattatore Hellsau che ha dovuto arrendersi sul 3-3; penso questa altalenanza di risultati tra un weekend e l’altro sia da imputare all’inconsistenza insita nell’affermata versione Astro-Tron, il mazzo tende a spegnersi in mid e ad essere suscettibile a counter o grave hate avversario.
    La cosa interessante è che la build online sembrano avvere accettato questa cosa senza fare modifiche strutturali alle liste per far fronte al problema, ad ogni weekend si gira la roulette sperando che la pallina non si fermi sul nero.
    .
  • Ponza piccola grande incognita:
    sulla scia dell’impresa di Mono G Ramp che ha raggiunto la finale dello scorso Playoff, 4 coraggiosi piloti hanno accettato la scommessa ma il tutto non è finito benissimo con un deludente 35% di Win Rate.
    Lo stesso non si può dire per il temerario con UB Ponza che ha chiuso 5-2 raggiungendo la top 16.
    La mia lettura è che Jeskai sia abbastanza vulnerabile ai mazzi Ponza: i cantrip sono al minimo storico, molti ormai giocano le bounceland, la manabase è considerabile greedy e ambiziosa come minimo!
    Il mio dubbio rimane sul come un archetipo Ponza riesca a fronteggiare mazzi aggro e mazzi veloci con Quirion Ranger in primis; se fossi un amante dell’archetipo darei una chance a MBC Ponza per il vostro prossimo torneo perchè tra le opzioni sul mercato sembra quello che meglio unisce velocità, stabilità e contromisure ad Aggro o Elfi.
    .

UB Ponza by IDaveW, 13th Place Pauper Challenge 22/09/2019

Creatures: (8)
Augur of Bolas
Gurmag Angler
Thorn of the Black Rose

Sorceries: (26)
Befoul
Chainer’s Edict
Choking Sands
Fade Away
Icequake
Ponder
Preordain
Rancid Earth

Instants: (4)
Dark Ritual

Enchantments: (1)
Pestilence
Lands: (21)
Ash Barrens
Dimir Aqueduct
Dismal Backwater
Island
Peat Bog
Radiant Fountain
Swamp

Sideboard: (15)
Pestilence
Aura Flux
Cuombajj Witches
Evincar’s Justice
Mana Leak
Rhystic Study
Serrated Arrows
Syphon Life
Vodalian Zombie

.

  • Boros metacall?
    Boros contro Jeskai non se la passa benissimo, questo ormai è assodato: il MU lo ruba con il solito monarca o sidando 6 o più REB/Pyro per cercare di contrastare i Drifter avversari e proteggendo ancora di più un piano Monarca dai Counterspell.
    Se si riuscisse a pushare la lista per avere un MU giocato da Jeskai e si dovesse fare lo slaom di Troni, il meta sarebbe favorevole perchè Boros è sempre stato un predatore degli aggro e non avrebbe problemi contro le nuove versioni di Stompy che sono scese di Silhana e Elephant Guide.
    Il vecchio monarca potrebbe tornare a far sentire la sua voce dopo essere stato spinto fuori dalla tirannia che Jeskai ha imposto nel regno dei Midrange.
    .

Boros Monarch by Charmirost, 17th Place Pauper Challenge 22/09/2019

Creatures: (18)
Glint Hawk
Kor Skyfisher
Palace Sentinels
Seeker of the Way
Thraben Inspector

Sorceries: (4)
Battle Screech
Faithless Looting

Instants: (10)
Galvanic Blast
Lightning Bolt
Prismatic Strands
Reaping the Graves

Artifacts: (8)
Arcum’s Astrolabe
Prophetic Prism
Relic of Progenitus

Enchantments: (2)
Journey to Nowhere
Lands: (18)
Ancient Den
Snow-Covered Mountain
Snow-Covered Plains

Sideboard: (15)
Prismatic Strands
Electrickery
Guardian of the Guildpact
Leave No Trace
Lone Missionary
Pyroblast
Red Elemental Blast
Standard Bearer