Inside the Challenge #46: It’s a Tron World!

da | Ott 14, 2020 | Game Analysis

Articolo di Bragioto Pietro,
Revisione di Maestroni Andrea,

I numeri nudi e crudi

Sabato 10 Ottobre

  1. Boros (Mathonical 8-1)
  2. Tron (Heisen01 7-2)
  3. Bully (Mogged 6-2)
  4. Tron (RClint21 6-2)
  5. Tron (mlovbo 5-2)
  6. Tribe (PauloCabrar_Br 5-2)
  7. Tron (hoku-hawkman 4-3)
  8. UB Fae (Lavaridge 4-3)
    .
  9. Tron (Hampuse1 4-2)
  10. UB Fae (kthanakit26)
  11. UR Fae (Hamuda)
  12. Burn (katoriarch123)
  13. UR Fae (TopGrinder)
  14. Cycle Storm (Tyerube1618)
  15. UB Fae (Venom1)


Domenica 11 Ottobre

  1. Tron (Oscar_Franco 9-0)
  2. Tron (RClint21 7-2)
  3. Tron (A_AdeptoTerra 6-2)
  4. Tron (Modern_Monkey 6-2)
  5. Boros (bilster47 5-2)
  6. Tron (kaikalbuquerque 5-2)
  7. UB Fae (TopGrinder 5-2)
  8. Tron (Alleyezonme 4-3)
    .
  9. Goblin (lucajak 4-2)
  10. UR Fae (Hamuda)
  11. Burn (Mcleskey)
  12. Boros (lampalot)
  13. UB Fae (bennybo)
  14. UB Fae (Vrhoska)
  15. UR Fae (RiuuK1)
  16. Tron (Heisen01)
  17. Burn (kbzx)
  18. Mbc (Shoulderboy)
  19. Muri (Liv_One)
  20. Bully (enotar)
  21. Stompy (marduscout)
  22. Peste (Amoras27)



Considerazioni varie ed eventuali

Deterioramento improvviso

Se nelle scorse settimane la situazione sembrava sotto controllo, con Tron che non varcava i confini e non occupava una fetta delle top tale da destare allarme, questo weekend abbiamo assistito ad un deterioramento improvviso della struttura del formato.

4 Troni in top di Sabato con la finale persa di tempo e non per sconfitta sul campo, ma soprattutto 6 Troni nella top domenicale con l’intera Top 4 occupata da piloti del trittico è un campanello d’allarme e nel contempo una situazione disgustosa.
Con una winrate al di sopra del 60% in entrambe le competizioni non poteva essere altrimenti.

Come sappiamo Tron è un mazzo che se si trova in vetta al formato warpa il metagame e non poco: Sabato abbiamo assistito oltre ad un terzo degli X-2 di Tron ad una fetta altrettanto grande occupata da mazzi Faeries, situazione migliorata di Domenica ma solamente per quanto riguarda Faeries che comunque era sopra il 20%.

La build ormai sembra definita. Anche se qualche slot è variabile in base al meta o ai gusti del pilota, l’ossatura è stabile:

  • 4 Bonder’s Ornament
  • 4 Prophetic Prism
  • 4 Impulse
  • 3 Teachings
  • 4 Mulldrifter
  • 3 Mnemonic Wall
  • 22 Lande

Forse non ripeterò per l’ennesima volta di essere stato preso in giro quando giocavo con 4 Impulse e 3 Teachings provando la Pyro di main 6 mesi prima degli altri.
Forse non mi infervorerò come 2 anni fa quando Tron perse in una sola banlist buona parte dei suoi predatori naturali.
Forse non mi accanirò di nuovo su quel cancro per la giocabilità che è la meccanica monarca e l’artefatto che la scimmiotta.
Forse non riderò in faccia a chi mi dice che trono è battibile da Elfi e Muri, perchè a queste persone sfugge il quadro generale nel quale questi mazzi tendono ad essere comunque una fetta piccola del metashare.
Forse non dirò “Ve lo avevo detto” perchè ai vostri occhi potrei apparire come nostalgico e rosicone.
Forse.
Ma ve l’avevo detto!

Mu incontrati:
Stompy 2-1
Boros 2-0
Muri 2-1
Stompy 2-1
Boros 2-0
Tron 2-0
Q: Tron 2-0
S: Tron 2-1
F: Tron 2-0


Esemplari rari

Alcuni player provano ancora ad emergere con sprazzi di originalità riciclata più o meno con successo, purtroppo guardando le liste penso si tratti comunque di spike più unici che rari di build sgangherate che comprano un gratta e vinci ogni volta che entrano in Challenge.

Questa accozzaglia informe non può essere definito un UW Tribe quanto un singolare UW Goodstuff che, non avendo la forza per essere un midrange senza il rosso, ricorre a pacchetti come quello combo e quello Ephemerate per “Cheesare” i game in cui tutto si incastra.

Una convivenza proposta da PauloCabrar_Br ancora più forzata di quella con Tethmos High Priest e Seeker vista in passato affiancata alla combo: il mazzo è sicuramente bello da vedere e divertente da giocare, ma purtroppo i tornei non sono delle sfilate di moda.

UW Tribe potrebbe certamente essere riproposta con Whiteout in questo meta di Troni, ma ciò che mi frena è la presenza di UB Faeries, che è davvero un pessimo MU per un mazzo tra l’altro depotenziato.
Parlando del pacchetto Ephemerate, se proprio dovessi giocare un mazzo incentrato sul loop all’infuori di Tron e  Familiar, giocherei sicuramente Jeskai Ephemerate con Dignitari e Cleansing Wildfire che andrebbero a coprire Aggro e Troni, ossia i due spettri opposti del meta.
Concludo affibbiando l’etichetta di “UW Cheese” a questo mazzo miracolato trovatosi per caso in top 8 in un giorno di grazia.

MU trovati:
Aura 2-1
UR Fae 2-0
Tron 0-2
Bully 2-0
Boros 2-0
Boros 2-0
Q: Boros 1-2

.

Cycle Storm è sicuramente un combo molto promettente, ma dalla solidità ed una resilienza all’hate davvero lontana da quella di esempi di successo come combo Muri.
Sicuramente è apprezzabile il piano alternativo di side con Exhume e Grisly Survivor ,capace di giocare anche partite contro l’hate alla combo; tuttavia c’è una cosa che mi fa perdere ogni speranza riguardo a questa versione: il numero di terre.

Capisco che non sia la versione BR che ne gioca 13 o 14, ma giocarne 9 di cui un set di ciclanti che entrano tappate mi sembra scherzare un po’ troppo con il fuoco, dando luogo troppo spesso a partite con partenze a rilento dove si bricka o si propone una chiusura stabile solo da un turno 6 in poi, caratteristiche da demonizzare in un formato Eternal.

Anche i mazzi con le manabase più estreme come elfi e combo muri giocano minimo 12 o 13 terre, che sono un numero sotto il quale non sono disposto a scendere, perchè anche se gioco un numero consistente di riti rischio davvero di non partire nemmeno.

Mu Trovati:
Familiar 2-0
Bully 0-2
Jeskai Eph. 2-0
UB Fae 1-2
Aura 2-0
Tron 2-1

.

Goblin sembra un’ottima scelta per punire l’eccesso di Tron. A differenza del cugino Rdw, Goblin rimpiazza creature migliori a sé stanti giocando invece carte come Goblin Sledder, Mogg War Marshal e Sparksmith puntando sulla sinergia, inserendo come unica creatura fuori dalla Tribe l’immancabile BTE.

Questi cambiamenti tengono ancora più bassa la curva mana del mazzo, ma sicuramente peggiorano i match up contro archetipi che propongono trade troppo frequenti ed economici, come nel caso contro Boros, oltre ad aumentare ancora di più la dipendenza da Goblin Bushwacker rispetto a Rdw.

Gli aggro a base rossa possono essere un ottimo metacall che risulta indice di un meta non sano: questi mazzi sono costretti a compensare in qualche modo la qualità delle proprie creature, che risulta scarsa se confrontate singolarmente a quelle di Affinity e Stompy.

MU incontrati:
Bully 2-1
Kitty Tron 2-0
Familiar 2-1
Tron 2-1
Tron 0-2
Tron 1-2



Angolo delle Dichiarazioni

Il signor Heisen01 è ancora troppo shockato per le bizzarre circostanze che hanno portato alla sua sconfitta in finale per tempo contro il Boros di Mathonical, per questo niente dichiarazione per questa volta.

Redazione

Mu Trovati:
Tron 2-0


Plz ban Tron.

Modern_Monkey
Top4 Domenica


Ben ritrovati cari fratelli.
Qui che vi parla è il vostro Blog Leader Adepto per narrarvi di come si è guadagnato 50 treasure chests in una domenica di un ottobre raffrescato dalla pioggia.

Oltre a rivendicare le ricchezze di una terra celata ai più, sconfiggendo un Boros Bully, un RDW, un Izzet Faeries coronato e uno Slivers, la svizzera del torneo è stata affabile, regalandomi di saporito un 2-0 contro Stompy al secondo round.

In tale partita, vinco il primo Gioco tranquillamente e facilmente, mentre al secondo, un mulligan a 5 (2 thriving isle, 1 compulsive, 1 urza’s mine e 1 abrade) sembra aprire ad un g3, velocemente.
Invece il destino mi riserva il piacere di fare abrade su una delle due BTE giocate al secondo, con impulse che pesca dignitario e con cui, per ragioni di curva, scarto weather the storm e mulldrifter anziché la quinta terra.
Scelta giusta, alla fine potrò vincere facendo Mystical Teachings in crop rotation per prendere la quarta tapland che chiamerà nero, garantendomi l’accesso alla catena di teachings e paci che porteranno a casa una partita in cui sopravvivo a 2 punti vita.

per il resto ormai non c’è altro da dire che concedo l’ultimo turno si svizzera ad Oscar Franco così da entrare entrambi senza fatica in top8, vinco i quarti nel mirror e perdo la semifinale dal mirror grazie ad un mulligan a 5 poco proficuo in g2 e g3.

A_AdeptoTerra aka Moretti Alessandro
Top4 Domenica