Inside the Challenge #40: Orizzonti Variegati

da | Set 1, 2020 | Game Analysis

Articolo di Bragioto Pietro,

A quanto pare per l’ennesima volta la Wizard non è riuscita a comunicare in tempi umani i risultati delle Challenge del 22 e 23 Agosto: non volendo pubblicare un’analisi senza liste accorpo il tutto in questa analisi bi-settimanale dove compariranno le liste che saranno reperibili sul sito della casamadre.

Inefficiente come sempre, per non parlare del piccolo incidente della Challenge Vintage di questa settimana dove alcuni partecipanti sono stati droppati dall’evento contro la loro volontà e non riuscivano nemmeno a loggare su MTGO.
Grazie Wizard per investire sempre più risorse ed impegno in questa piattaforma, grazie di cuore.

I Numeri nudi e crudi

Sabato 22 Agosto

  1. UB Fae (Hamuda 8-1)
  2. Jeskai Affinity (Kampo 7-2)
  3. Monarch Tron (Mathonical 6-2)
  4. Tron (JakeHelms 5-3)
  5. Tron (Hampuse1 6-1)
  6. Tron (Oscar_Franco 5-2)
  7. Tron (Alleyezonme 4-3)
  8. Elfi (c_is_for_cookie 4-3)
    .
  9. UB Control (hadesblade 4-2)
  10. Stompy (edubalf)
  11. UB Control (baragalla)
  12. Boros Monarch (_Batutinha_)
  13. Familiar (Kirblinxy)
  14. Boros Monarch (hellkito)
  15. UB Fae (LeoBertucci)


Domenica 23 Agosto (68 Player)

  1. Muri Combo (Liv_One 9-1)
  2. Tron (Parallax 7-3)
  3. Tron (mlovbo 7-2)
  4. UB Faeries (Mikhatara1994 7-2)
  5. UR Faeries (Modern_Monkey 6-2)
  6. UR Faeries (TopGrinder 6-2)
  7. Burn (Promidnightz 5-3)
  8. Tron (SanPop 5-3)
    .
  9. Burn (secretaznman 5-2)
  10. UB Faeries (Hamuda)
  11. Tron (Jakehelms)
  12. Jeskai Affinity (murilobs)
  13. Jeskai Affinity (lindoso01)
  14. Bully (Lennny)

N.B. dati frammentari sulla Challenge, si suppone che Lennny abbia giocato Bully come era solito


Sabato 29 Agosto

  1. Familiar (Blloodpet 8-1)
  2. Mono U (rEPTILIUM_ 7-2)
  3. Tron (Alleyezonme 7-1)
  4. Jeskai Affinity (_against_ 5-3)
  5. Elves (Walker735 5-2)
  6. Boros Monarch (_Batutinha_ 5-2)
  7. UB Faeries (RiuuK1 4-3)
  8. UB Faeries (msskinbolic 4-3)
    .
  9. Tron (MatheusPonciano 4-2)
  10. Boros Monarch (Arkam)
  11. Tron (SanPop)
  12. Stompy (SacredDevil)
  13. UB Delver (touto_isle)
  14. Affinity (2radMTG)
  15. Stompy (edubalf)
  16. Tron (mlovbo)


Domenica 30 Agosto

  1. Burn (Kaleidocops 8-1) split
  2. UB Faeries (Videgain 6-3) split
  3. Muri Combo (killersuv 6-2)
  4. Boros (gottelicious 6-2)
  5. Burn (Mcleskey 6-1)
  6. Affinity (Nammersquats 5-2)
  7. Heroic (lokarionn 5-2)
  8. Muri Combo (Mathonical 5-2)
    .
  9. Bully (Lennny 4-2)
  10. Tron (mlovbo)
  11. Mbc (Darkiundsa)
  12. Stompy (SacredDevil)
  13. Tron (Oscar_Franco)
  14. Burn (_LSN_)
  15. Muri Combo (Liv_One)
  16. Jeskai Ephemerate (Heisen01)
  17. Stompy (9ofCups)
  18. Elfi (TheMaverikGirl)
  19. Tron (Sarlanga)
  20. Rdw (Melkor8)


I combo al giorno d’oggi

Finalmente Muri Combo è arrivato alla consistenza ed ai risultati che merita, qualche analisi fa vi avevo messi in guardia sul fatto di non sottovalutare muri combo perchè quel mazzo non sta spikando, sta performando.
Wonderwalls è l’unico combo competitivo rimasto nel formato, un combo atipico principalmente blue-less con un core verde avente la possibilità di splashare all’occorrenza dove serve come per gli accoliti di side o eventuali Mulldrifter di Main per aumentare ancora di più la Card Engine.

Il mio problema con questo mazzo rimane l’accesso al mana colorato nel caso un oppo accorto cominci a targettare le nostre fonti di splash, è vero che Orochi Leafcaller fixa appena entra ed è altrettanto corretto che con Crashing Drawnbridge si può cercare di rendere rapidi Saruli Caretaker o Axebane Guardian, ma i miei dubbi a riguardo permangono e non vedo soluzioni decenti all’orizzonte.

Da osservatore esterno dell’archetipo mi viene da pensare che i Mu negativi del mazzo siano Mbc, Burn ed Elfi: il primo perchè ha un piano efficace di removal & monarca o le wratte in stile Pestilence o Ratti che ci fanno concedere, gli altri 2 perchè propongono un piano proattivo a cui Wonderwalls non ha consistenti contromisure e rimane più lento di loro di almeno un turno solitamente.

Wonderwalls rimane un combo non velocissimo ma sicuramente davvero difficile da fermare se ingrana con una grande consistenza nel mid visto che fa un discreto vantaggio e ripropone la combo più volte mantenendo il pulsante di emergenza “trasmuto per Reaping” con ingente mana a disposizione.

MU incontrati:
UB Control 2-0

Tron 2-1
Burn 0-2
Aura 2-1
Bully 2-1
Tron 2-1
Q: Heroic 2-0
S: Burn 0-2

.

Qualcuno potrebbe obiettare che c’è anche Familiar come combo e la cosa mi fa abbastanza sorridere perchè Familiar non è da tempo un Combo nel senso più puro del termine.
Non sono un grande esperto di suddivisioni in archetipi, macro, micro e medi, tuttavia so distinguere le emozioni che ti regala un Pure Combo da un meticcio sporcato dal passare del tempo e dai Ban.

Un pure combo ti dà quel brivido dell’assenza di un piano alternativo quasi sempre, quel camminare sul filo del rasoio giocando carte che solo il tuo mazzo può avere perchè troppo strane ed underpower per altri mazzi ma che in qualche modo malato si inseriscono nella tua sinergia.

Non si può considerare come Pure Combo un mazzo che è un control che tiene in piedi la partita loopando ed eventualmente ha un mono per di chiusura nel mazzo se non ha già vinto di value o di fog lock.
Non si può considerare questo macchinoso Familiar senza poesia un combo nel senso puro, sono svaniti gli anni di Cloud of Faeries e Peregrine Drake dove si puntava effettivamente a scombare senza dover lockare la partita ed andare avanti per inerzia.

Il Familiar attuale è solo una pallida ombra del se stesso passato, non perchè sia meno competitivo, anzi ultimamente ha degli ottimi risultati, ma per un semplice fatto: non è più uno stallone che punta a galoppare verso l’infinito ed oltre ma è divenuto il gemello nascosto di Tron.

Mu incontrati:
UB Fae 2-1
UB Fae 2-0
Jeskai Affo 2-0
Elfi 0-2
Boros 2-1
Q: Affinity 2-1
S: Jeskai Affo 2-0
F: Mono U 2-1


Varietà: innovazione o dormiveglia?

Osservando queste 4 Challenge si nota una grande varietà di archetipi, basta osservarne i vincitori che vanno contro le normali attese:

  • UB Faeries
  • Muri Combo
  • Familiar
  • Burn

Considerazioni alla rinfusa:

  • Tron ha avuto performance preoccupanti nella prima settimana ma in quella appena trascorsa quasi non ha inciso troppo nelle top 8, comunque mantenendo una presenza ed una winrate da continuare a monitorare;
  • UB sta ormai dando il cambio ad UR anche se alcuni detrattori di quest’ultimo sono duri a morire;
  • Burn ha trovato terreno fertile visto che UB e Muri sono entrambi Mu favorevoli, ponendo fine a settimane di winrate negativa;
  •  Familiar si conferma un solido Control con la combo all’orizzonte, il mazzo che storicamente soffre Affinity non può non essere felice della crescita di Jeskai Affinity, variante con la quale si ha maggior gioco;
  • Faeries ha sicuramente dimostrato di poter fare bene ma non riesce ad imporre una presenza ai tavoli alti con la stessa consistenza che in passato con Gush o Santuario.

.

Mu incontrati:
UR Fae 2-0
UR Fae 2-0
Monarch Tron 0-2
Familiar 2-0
UR Fae 2-0
UB Control 2-1
Q: Tron 2-0
S: Monarch Tron 2-0
F: Jeskai Affinity 2-0

.

MU incontrati:
Muri 2-0
Boros 2-0
Muri 2-0
Burn 1-2
Aura 2-1
Stompy 2-1
Tron 2-0
Muri 2-0
UB Fae Split